PUNTO SOAVE - 2016
Designed and developed by NOONIC

Chef Andrea Aprea

Lo Chef Andrea Aprea, classe 1977,inizia la sua carriera nel mondo della ristorazione Oltremanica. Dopo essere stato al San Frediano e al Montpeliano, la sua giovane età e la voglia di sperimentazione lo portano a girare il mondo: da Milano a Kuala Lumpur passando per Villa San Michele a Firenze e per il suo amato sud. Tra il 2006 e il 2008 lascia nuovamente il Belpaese per un’esperienza a Bray, fuori Londra. Dal 2011 dirige la cucina del VUN, ristorante dell’hotel Park Hyatt di Milano, dove è continua la ricerca di nuove esperienze attraverso cui definire il sapore della contemporaneità. I piatti del VUN si pongono in un dialogo continuo tra tradizione e contemporaneità, lasciando al cliente la libertà di trovare in alcuni la prevalenza dell’una sull’altra o, a volte, fondendole sapientemente in un’unica esperienza.

Situato nel centro di Milano, ad un passo dalla Galleria Vittorio Emanuele II, dal Teatro Alla Scala e da via Montenapoleone, il nome del ristorante, in dialetto milanese significa “uno”, scelto per esprimere non solo un forte legame con la città e il territorio, ma anche un’ideale sintesi della filosofia dello chef, che racchiude tradizione culinaria italiana e le sue radici partenopee.

 L’interior design del Vun è stato concepito per lasciare spazio all’esperienza gastronomica. Il risultato è un ambiente nel quale il protagonista assoluto è il cibo: arredi, complementi, elementi decorativi sono gli strumenti necessari ad accompagnare l’ospite in un’esperienza dei sensi, non ad occupare la scena.

I prodotti del Locale

Piatto porcellana bianca fatta a mano artigianale

Piatto Maiale

ceramica fatta a mano artigianale

Porta Cannolo

“La mia cucina contemporanea guarda al futuro senza mai dimenticarsi delle sue origini.”