PUNTO SOAVE - 2016
Designed and developed by NOONIC

Cucina

Parola d’ordine: versatilità

21 settembre 2016



Set GEPPETTI Punto Soave

Set GEPPETTI Punto Soave

Se la vostra passione sono i fornelli, allora avrete sicuramente un sogno nel cassetto: una moderna e spaziosa cucina dove potervi sentire il Bottura della situazione, con un grande tavolo adatto ad ospitare tutti i vostri amici e un’infinità di cassettoni contenenti farine di ogni tipo, pasta lunga e corta, lieviti, cereali..insomma, un piccolo ristorante!

Set GEPPETTI dal blog Dolcizie

Set GEPPETTI dal blog Dolcizie

Ma non solo..perchè quando si ama cucinare, si è perennemente alla ricerca della pentola perfetta: una per i pancakes e una per lo stufato; e poi vogliamo rigorosamente lo stampo a forma di cuore e siccome non è sempre San Valentino anche quello a ciambella; e delle tazze che dire…le “matrioska” della cucina dato che potremmo farle uscire le une dalle altre all’infinito! Poi i piatti. Da antipasto, per i finger food, le zuppe, le salse, il sauté di cozze e il risotto. E la pasta? E poi c’è il pesce, che mica vorrai presentarlo in un banale piatto liscio e rotondo. E si potrebbe scrivere un’intera enciclopedia su come servire un dolce!

Si ma…tornando con i piedi per terra…chi di noi ha una cucina così ampia? Le stoviglie occupano così tanto spazio che oramai nessuno ha più il servizio da 12 o i piatti decorati in stile natalizio, quelli estivi o il servizio “buono” per le grandi occasioni. Ci ritroviamo a presentare i nostri manicaretti sempre sullo stesso supporto, con il rischio che tutto sembri, ahimè, banale.

Piatto COLLINA dal blog Confortatemi con le mele

Piatto COLLINA dal blog Confortatemi con le mele

Ecco perchè noi di Punto Soave abbiamo mirato alla VERSATILITA’! Ci siamo detti che dritto e rovescio sono concetti intercambiabili, volendo, e abbiamo studiato e disegnato dei piatti capaci di darvi la possibilità di impiattare da entrambe le parti. Due piatti in uno, insomma!

Piatto COLLINA dal blog Sapori e Dissapori

Piatto COLLINA dal blog Sapori e Dissapori

A quel punto abbiamo anche deciso di giocare sui materiali e sulla combinazione degli stessi, così da dare ad ogni ingrediente e consistenza il supporto migliore, capace, quindi, di esaltarne maggiormente il sapore. Il legno, per le pietanze che profumano di bosco e il vetro, invece, per poter vedere tutti i colori che un dessert estivo può sprigionare. E poi la porcellana, una “tavolozza” bianca ed elegante dove poter giocare con le materie prime stagionali che la nostra bella Italia ci dà.

E ne abbiamo prova ogni volta che i food bloggers che collaborano con noi ci inviano le foto le loro creazioni: ognuno di loro utilizza i nostri piatti in modo diverso e originale, chi per una zuppa, chi per servire un secondo piatto, chi per un dolce. Versatilità, appunto!

Perchè in cucina, molto spesso, la differenza la fa la fantasia!

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *